8 marzo

 

    un fiore per le donne, per tutte e per ognuna

8 marzo

8 marzo 1

anemoni e fresia, profumo di primavera.

 

San Valentino

 

 

dsc_0008

 

rose

 

VIENI CON ME

Vieni con me!

Devi affrettarti però –

sette lunghe miglia

io faccio ad ogni passo.

Dietro il bosco ed il colle

aspetta il mio cavallo rosso.

Vieni con me! Afferro le redini –

vieni con me nel mio castello rosso.

Lì crescono alberi blu

con mele d’oro,

là sogniamo sogni d’argento,

che nessun altro può sognare.

Là dormono rari piaceri,

che nessuno finora ha assaggiato,

sotto gli allori baci purpurei –

Vieni con me per boschi e colli!

tieniti forte! Afferro le redini,

e tremando il mio cavallo ti rapisce.

Hermann Hesse

 

La protea

 

 

il cuore di una composizione di sole foglie, un po’ fredda come  il vento di questi giorni.

 

dsc_0001

 

dsc_0003

Buon Natale

 

 

 

per le persone care piccole composizioni, ma grande affetto

dsc_0232

dsc_0233

 

dsc_0238

dsc_0236

BUON NATALE

 

Stupore

 

 

fiori-secchi-blog

 

I momenti di felicità di cui godiamo

ci prendono di sorpresa.

Non siamo noi che li troviamo,

ma loro che trovano noi.

Ashley  Montagu

 

 

Una domenica di novembre

 

domenica scorsa una nebbia leggera, una  pioggerellina così sottile che appena si percepiva mi hanno accompagnata     durante la  passeggiata nel bosco e lungo il fiume.

Assaporo un grappolo di uva fragola  che fa da orlo ai prati della nostra casa di campagna,

è ancora dolcissima

dsc_0178

salgo   poi fino sotto i castagni, alcuni ricci contengono ancora frutti carnosi

dsc_0172

Sulle foglie umide i passi sono  silenziosi, le felci leggere si affacciano sul sentiero,

il  muschio ricopre le pietre , ne fa piccoli quadri

felce

muschio

 Ho trovato una piccola tana, pare l’abitazione di uno spiritello dei boschi,

“il piazzale” ben pulito, recenti segni di passaggio  significa che   “è vissuta”,

quanto mi sarebbe piaciuto   veder spuntare due occhietti! di chi sarà mai?

proprio non lo so, ma trovarla è stato un piacere.

tana

Ritorno a casa, metto un pezzo di legna nella stufa  per trovare caldo al mio rientro   e decido di andare  ancora

a dare un’occhiata al fiume che scorre  vicino, il Bormida. Spesso si vedono

aironi cinerini. Oggi sono fortunata, anzi fortunatissima: un bel cormorano

allarga le sue ali e  si gode il timido raggio di sole che ha ferito le nuvole per

scendere fino all’acqua

cormorano-al-sole,

 Un raro airone bianco ha scelto un ciuffo di canne secche  per  confondersi con  la vegetazione,  pare  indifferente a ciò che lo circonda; non è così,

pochi eleganti e precisi movimenti ed eccolo con il  pesce nel becco

airone-nelle-canne

airone-a-pesca

airone-e-pesce-ok-copia

in un ‘altra ansa del fiume un airone cinerino  aspetta la sua preda

dsc_0016

airone-blog

e  la morte per la vita da sempre si compie come un rito

mentre un uomo e una donna passeggiano

disegnando la loro ombra, laggiù , sotto il ponte mentre cala la sera.

passanti-sul-ponte

le bacche e le rose

 

 

ho comprato le rose alla bancarella del mercato

rose-due-colori-blog

ho rubato le bacche all’arbusto spinoso

le ho riunite nello scaldino di rame

fiori-e-bacche-blog

accanto ai vetri antichi

blog-mod

non c’è stato il sole oggi, solo il calore  dei fiori.

Voci precedenti più vecchie