il glicine

effimero fiore   rimanda ad  immagini  romantiche  di   pergolati  ove

è gradevole  sostare,   i suoi rami si avviluppano ai sostegni ed i

grappoli  formano morbide cascate.

                 Un vecchio  cestino, usato molto tempo fa  in campagna per il

                 trasporto delle uova,  mi è sembrato il contenitore adatto a

                 questa composizione  rustica

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Loredana
    Apr 27, 2011 @ 17:06:00

    Che bella composizione!..
    Sei davvero bravissima…
    Spero tu sia andata all’Euroflora, poi ci scambiamo impressioni!
    A presto.
    Lori

    Rispondi

  2. vera
    Apr 28, 2011 @ 09:21:44

    Spettacolo! a me il glicine ricorda il ponticello del giardino di Giverny dipinto da Monet. Riesci ad assemblare i fiori con una originalità e gusto non comuni, lasciatelo dire!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: