Feriae Augusti

 

 

normalmente, quando diciamo Ferragosto pensiamo ad un termine  moderno, nostro,

(a dire  il vero  siamo spesso convinti che tutto sia stato inventato nella

nostra epoca, per noi o da noi,  qualcuno avrà la mia stessa impressione?);

invece  la festività del 15 agosto fu decisa dall’Imperatore Augusto, nel 18 a.c. per

aggiungerla alle altre, già esistenti nello stesso mese, e concedere ai lavoratori

agricoli un periodo di riposo maggiore, dopo il duro lavoro dell’estate; si

organizzavano feste in tutto l’impero e persino gli animali  erano dispensati

dal lavoro e agghindati con fiori………       con fiori?

e sì  perchè già gli antichi avevano  buon gusto e apprezzavano i  fiori!

 

tutto questo ripasso della storia per dire scherzosamente che

                

                   CON UN FIORE LA FESTA……..E’ PIU’  FESTA!     

 

                                             buon Ferragosto   

 

 

Annunci

AMA

 

Arte Misteri Altare

e davvero si respirava aria di mistero nella Chiesa Dell’Annunziata,

antica chiesa, ora sconsacrata, chiusa da tanto tempo, riaperta e

ripulita per la mostra alla quale ho partecipato volentieri con

una composizione ed alcuni addobbi sull’altare e nelle nicchie.

Ho scelto il  fiore della protea  che ben si accorda con il colore dei

mattoni, echinops ritro e  allium essicati  perchè la loro tinta neutra

non avrebbe disturbato la  ricca povertà di  questa chiesa, spoglia,

rispettosa  nel lasciare ad ognuno la libertà di seguire un  pensiero,

un sogno.

Chi sogna di giorno conosce molte cose

che sfuggono a chi sogna  solo di notte”

Edgar Allan Poe

 

profumo di erbe

 

 

essicate al sole,  di rose delicate,

atmosfera un po’ provenzale per

una sera d’estate