nel verde e nel silenzio

           gli anatidi si corteggiano

corteggiamento

è tempo di primavera e di amore, c’è chi sosta sull’argine in attesa

anatre colorate

mentre la bella anatra cova nel suo nido morbido fatto con erba e piume

anatra nel nido

nidiate di teneri pulcini che pigolano vanno a scoprire  il loro mondo

anatra con pulcini 1

anatra con pulcini

il piccolo di merlo, seminascosto dalla vegetazione, perplesso e forse un po’ timoroso

attende il ritorno dei genitori

pulcino di merlo

si attraversa il sentiero tracciato al margine di  un bellissimo prato di margherite

prato di margherite

margherite

si raggiunge lo stagno dove numerosi sostano i cavalieri d’Italia

numerosi cavalieri

è il verde che predomina, il verde delle foglie che si specchia nel verde dell’acqua, persino l’aria pare verde

 in questo pomeriggio caldo e quieto, soltanto i richiami, i battibecchi, rompono il silenzio, i cavalieri sono chiassosi,

difendono il  loro spazio con versi decisi e piccoli voli improvvisi , nervosi, si formano le coppie, inizia il rituale che condurrà

all’accoppiamento

coppia 1

coppia 2

coppia 3

coppia  4

la nitticora osserva i cavalieri, poi distoglie lo sguardo e guarda altrove

nitticora

nitticora 1

signorile e civettuola la pavoncella si lascia ammirare quando le prime ombre della sera

giungono a tingere l’acqua.

pavoncella

pavoncella 1

Tutte le foto pubblicate in questo post sono state fatte all’oasi Cicogne e Anatidi  Lipu di Racconigi (Cuneo)

Annunci

un angolo di prato

prato

con  muschio ,viole, primule, margherite, fiori di lauroceraso, tulipani.

particolare prato

raccolgo tutto quanto è possibile con le radici in modo da poter ricollocare la zolla nel prato quando

disfo la composizione, mi pare giusto.

particolare prato 1

primavera

nelle radure soleggiate dei boschi fioriscono i delicati anemoni

anemone

questo batuffolo, ricordo di un fiore della scorsa estate, ha sopportato la  neve, il gelo dell’inverno,

eppure non ha perso la lucente morbidezza

batuffolo

il fiore del dente di leone, il tarassaco, un piccolo gioiello d’oro

dente di cane

dente di cane cuore

signorili nella loro semplicità i fiori bianchi addossati al muretto e al rudere della vecchia ferriera

ferriera

margheritina e pervinca

margheritina

pervinca

ho camminato lungo le sponde del fiume e ho avuto una bella sorpresa…. tantissimi pesci

sono tornati ad animare  il mosaico lucente che il sole disegnava sul fondo verde, un ramo

di ciliegio in fiore  scendeva a lambire l’acqua

pesci 1

pesci 2

poco lontano, in un angolo ben soleggiato, un  ramarro  dalla  bella livrea verde smeraldo punteggiata di giallo e marrone

se ne stava immobile

  ramarro

zampe con cinque dita munite di artigli, coda poderosa.

mi ha lasciato il tempo di osservarlo e fotografarlo prima di

sparire fra la vegetazione con un movimento rapidissimo.

ramarro 1

le ultime viole di questa primavera

viole

Buona Pasqua

  ghirlande fatte intrecciando sottili rami di salice

  con altri di vitalba si vestono di margherite, gypsophila e

  myrio leggero.

113 - Copia

115 - Copia

     petali di carta gialla trattenuti da un nastrino di raso

116 - Copia

quasi un nido per questi due graziosi uccellini, una bella immagine primaverile per dire

BUONA PASQUA

118 - Copia