San Valentino

 

amarilli rossi

In verità siamo una sola anima, tu e io.

Appariamo e ci nascondiamo,

tu in me, io in te.

Ecco il significato profondo

della mia relazione con te.

Poiché fra te e me non esistono

né tu, né io.

Siamo al tempo stesso lo specchio e il volto.

Siamo ebbri della coppa eterna.

 

Rumi poeta persiano del 1200

Annunci

cosa bolle in pentola?

 

 

        una gran voglia di colore! realizzata con piccoli cavoli e tulipani

 

tulipani e cavoli

anticipo di primavera.

Sardegna, lo scorso ottobre

Il mare di Sardegna è bello anche in una giornata senza sole

capriccioli gallura

capriccioli mare in bianco e nero

un piccolo micio fa capolino dai cespugli e osserva

micio a capriccioli

le intense tonalità dell’acqua a Baia Sardinia

baia sardinia 1

baia sardinia

 

Alla Maddalena  l’aspra bellezza della natura

il mare alla maddalena

sulla piazzetta di Caprera un personaggio noto! ripreso con una nuova compagna!!

garibaldi a caprera

Il ricordo della cavalla Marsala, sepolta dove era la sua stalla

la tomba della cavalla

accanto al cancello che si apre sull’ultima dimora di Garibaldi, il micio si gode

il sole. Nulla sa , nessuna domanda si pone.

un gatto a caprera

 

Due persone fermano il momento con le loro fotocamere sulla spiaggia di Stintino

fotografi a stintino

 

la sabbia è fine, bianca, le pietre quasi nere

STINTINO (12)

 

una persona, in solitudine,  osserva il nostro mondo, tanto diverso, tanto lontano dal suo.

STINTINO (18)

 

Il tramonto si sta avvicinando a Castelsardo, lame di luce tagliano le nuvole

 

castelsardo

 

  Un bellissimo gatto, ci vede, fugge. Poi si ferma e  guarda, incuriosito

 

micio a castelsardo

 

A Codrongianos si ammira la bella Basilica di Saccargia con i suoi capitelli decorati

con la mucca pezzata

 

basilica di saccargia

capitello con la mucca pezzata (2)

Adagiata nella piana alluvionale del fiume Temo, Bosa è una bellissima, piccola città, quieta, laboriosa, colorata. Molto importante il suo passato storico.

 

Bosa 3

 

 

Bosa 2

 

Bosa 4

 

Bosa 1

 

A Porto Cervo qualcuno ha dipinto le antenne con un chiaro richiamo all’ambiente circostante!

antenna dipinta a porto cervo

 

porto cervo antenna dipinta

Testimonianze antiche nell’interessante Museo Etnografico Sardo

 

mueo etnografico sardo 1

museo etnografico sardo 2

museo etnografico sardo

A Orgosolo i murales narrano di fatiche, denunce, lotte politiche dell’isola e del mondo, disperazione e richieste di aiuto.  Quando il dipinto non basta alla comunicazione si ricorre alla didascalia, a citazioni letterarie e politiche.

Anche i dipinti più gentili che quasi potremmo considerare semplici trompe l’oeil, nascondono un significato più profondo.

 

orgosolo porta bucata

solisarietà orgosolo

orgosolo donne e uomini

 

orgosolo donne

 

La locandina del vecchio,  famoso film

orgoloso locandina film

 

Sempre a Orgosolo  un’originale vaso per coltivare piante grasse!

 

VASI PER PIANTE A ORGOSOLO

 

Sardegna, isola molto esposta all’azione del vento, offre rocce granitiche dalle forme

curiose, si potrebbero trascorrere ore e ore ad  osservarle. Basta spostarsi di alcuni

passi e la stessa roccia si mostra con un volto diverso e lentamente, nel corso del tempo,

muterà ancora.

 

curiose forme

graniti 1

graniti

 

Enormi roccie di granito, sulle quali il musco disegnava un bizzarro musaico nero e verde, si accavallavano stranamente le une sulle altre, formando piramidi, guglie, edifici ciclopici e misteriosi.  Pareva che in un tempo remoto, nel tempo del caos, una lotta fosse avvenuta fra queste roccie, e le une fossero riuscite a sopraffare le altre ed ora le schiacciassero e si ergessero vittoriose sullo sfondo azzurro del cielo. 

                                       da L’Edera di Grazia Deledda.

 

 

 

Natale

 

 

pigne e spighe

 

             con le pigne, l’alloro, le spighe, le erbe e un fiore

                                                                                                    Buon Natale! 

                                                                                                     

Il bosco incantato

 

Il gelo ha ricamato il bosco e i prati, ne ha fatto luoghi magici, irreali. Ha suggerito favole.

cristalli

 

il bosco

nel prato

 

al timido sole le gocce si formano tremule, non osano cadere,    è  ancora saldo il

legame al pendente  ornato da fiori   di bianco cristallo

ramo

rametto con cristalli

 

le coccole delle rose si sono trasformate in ciondoli di foggia moderna

coccole di rose

 

coccole nel ghiaccio

 

Ancora una volta la natura, insuperabile maestra,  ha mostrato la sua arte.

 

Settembre in Portogallo

 

Aveiro –   Situata vicino al mare e sulla laguna, i suoi tanti canali sono solcati dai colorati

“moliceiros” mentre i pesci guizzano in cielo

 

moliceiros

pesci appesi

pesce alla rete

 

Braga –  Dalie in uno dei tanti giardini

 

barga blog

 

Bathala – Il Mosteiro de Santa Maria da Vitoria, straordinario esempio di architettura manuelina

Bathala

 

Cascais – Nota località balneare, non rinnega le origini di villaggio peschereccio

cascais reti

cascais gabbiano

 

Guimarães –  nel castello

castello di guimaraes

nel castellonel castello di Guimaraes

 

Sintra –  uno dei centri storici più antichi del paese ove si possono ammirare pregevoli piastrelle  maiolicate

SINTRA (23)

SINTRA (5)

SINTRA (4)

 

Coimbra –  sede di antica e famosa Università

medicina coimbra

soffitto coimbra

 

Barcelos – città legata alla leggenda del galletto detto appunto “di Barcelos“, animata ogni giovedì dal mercato ove i contadini acquistano e vendono colorati galli e attrezzature per la campagna

BARCELOS (10)fagiolicampanaccistatuine e galletti

Porto– Azulejos alla stazione  ferroviaria e sulle case.

Il baccalà  non manca mai in Portogallo,

si dice che ne esistano 365 ricette, una per ogni giorno dell’anno.

azulejos alla stazione di porto

azulejos

baccalà

frittelle

Tomar – Convento de Cristo, trionfo di stili gotico, manuelino e rinascimento

Tomar Cidade Templaria

stile misto

una scala a chiocciola

Scala a chiocciola

finestre

Obidos – pittoresco paese dove è piacevole passeggiare immersi nel colore

insegna a obidos

cerchietti a obidos

casa a obidosricamo a obidos

pesssoa

Nazarè –  antichi metodi di conservazione del pesce

barche pesci essicati

polipi appiattiti

reti appese

Lisbona –  l’Alfama, il vecchio quartiere e il fascino del fado

citta

parrucchiere

lisbona reclame

lisbona lustrascarpe

fado 2

fado alfama

Il poeta è un fingitore.

Finge così completamente

che arriva a fingere che è dolore

il dolore che davvero sente.

                                                                           F. Pessoa

 

Le crete senesi a primavera

i sinuosi movimenti creati da una falciatrice

 

dig

tonalità di verde e giallo per un effetto vellutato

dav

lo sguardo segue le colline,   differenti aspetti di una terra bella, gentile

davdav

le  biancane e il grano

dav

 

mare di spighe ora ferme, talvolta come onde seguono il vento

 

dav

 

dav

la terra arata attende nuovi semi per offrire ancora vita

per mostrarci altri colori

 

dig

 

dig

Voci precedenti più vecchie