Sardegna, lo scorso ottobre

Il mare di Sardegna è bello anche in una giornata senza sole

capriccioli gallura

capriccioli mare in bianco e nero

un piccolo micio fa capolino dai cespugli e osserva

micio a capriccioli

le intense tonalità dell’acqua a Baia Sardinia

baia sardinia 1

baia sardinia

 

Alla Maddalena  l’aspra bellezza della natura

il mare alla maddalena

sulla piazzetta di Caprera un personaggio noto! ripreso con una nuova compagna!!

garibaldi a caprera

Il ricordo della cavalla Marsala, sepolta dove era la sua stalla

la tomba della cavalla

accanto al cancello che si apre sull’ultima dimora di Garibaldi, il micio si gode

il sole. Nulla sa , nessuna domanda si pone.

un gatto a caprera

 

Due persone fermano il momento con le loro fotocamere sulla spiaggia di Stintino

fotografi a stintino

 

la sabbia è fine, bianca, le pietre quasi nere

STINTINO (12)

 

una persona, in solitudine,  osserva il nostro mondo, tanto diverso, tanto lontano dal suo.

STINTINO (18)

 

Il tramonto si sta avvicinando a Castelsardo, lame di luce tagliano le nuvole

 

castelsardo

 

  Un bellissimo gatto, ci vede, fugge. Poi si ferma e  guarda, incuriosito

 

micio a castelsardo

 

A Codrongianos si ammira la bella Basilica di Saccargia con i suoi capitelli decorati

con la mucca pezzata

 

basilica di saccargia

capitello con la mucca pezzata (2)

Adagiata nella piana alluvionale del fiume Temo, Bosa è una bellissima, piccola città, quieta, laboriosa, colorata. Molto importante il suo passato storico.

 

Bosa 3

 

 

Bosa 2

 

Bosa 4

 

Bosa 1

 

A Porto Cervo qualcuno ha dipinto le antenne con un chiaro richiamo all’ambiente circostante!

antenna dipinta a porto cervo

 

porto cervo antenna dipinta

Testimonianze antiche nell’interessante Museo Etnografico Sardo

 

mueo etnografico sardo 1

museo etnografico sardo 2

museo etnografico sardo

A Orgosolo i murales narrano di fatiche, denunce, lotte politiche dell’isola e del mondo, disperazione e richieste di aiuto.  Quando il dipinto non basta alla comunicazione si ricorre alla didascalia, a citazioni letterarie e politiche.

Anche i dipinti più gentili che quasi potremmo considerare semplici trompe l’oeil, nascondono un significato più profondo.

 

orgosolo porta bucata

solisarietà orgosolo

orgosolo donne e uomini

 

orgosolo donne

 

La locandina del vecchio,  famoso film

orgoloso locandina film

 

Sempre a Orgosolo  un’originale vaso per coltivare piante grasse!

 

VASI PER PIANTE A ORGOSOLO

 

Sardegna, isola molto esposta all’azione del vento, offre rocce granitiche dalle forme

curiose, si potrebbero trascorrere ore e ore ad  osservarle. Basta spostarsi di alcuni

passi e la stessa roccia si mostra con un volto diverso e lentamente, nel corso del tempo,

muterà ancora.

 

curiose forme

graniti 1

graniti

 

Enormi roccie di granito, sulle quali il musco disegnava un bizzarro musaico nero e verde, si accavallavano stranamente le une sulle altre, formando piramidi, guglie, edifici ciclopici e misteriosi.  Pareva che in un tempo remoto, nel tempo del caos, una lotta fosse avvenuta fra queste roccie, e le une fossero riuscite a sopraffare le altre ed ora le schiacciassero e si ergessero vittoriose sullo sfondo azzurro del cielo. 

                                       da L’Edera di Grazia Deledda.

 

 

 

Annunci

Il bosco incantato

 

Il gelo ha ricamato il bosco e i prati, ne ha fatto luoghi magici, irreali. Ha suggerito favole.

cristalli

 

il bosco

nel prato

 

al timido sole le gocce si formano tremule, non osano cadere,    è  ancora saldo il

legame al pendente  ornato da fiori   di bianco cristallo

ramo

rametto con cristalli

 

le coccole delle rose si sono trasformate in ciondoli di foggia moderna

coccole di rose

 

coccole nel ghiaccio

 

Ancora una volta la natura, insuperabile maestra,  ha mostrato la sua arte.

 

Settembre in Portogallo

 

Aveiro –   Situata vicino al mare e sulla laguna, i suoi tanti canali sono solcati dai colorati

“moliceiros” mentre i pesci guizzano in cielo

 

moliceiros

pesci appesi

pesce alla rete

 

Braga –  Dalie in uno dei tanti giardini

 

barga blog

 

Bathala – Il Mosteiro de Santa Maria da Vitoria, straordinario esempio di architettura manuelina

Bathala

 

Cascais – Nota località balneare, non rinnega le origini di villaggio peschereccio

cascais reti

cascais gabbiano

 

Guimarães –  nel castello

castello di guimaraes

nel castellonel castello di Guimaraes

 

Sintra –  uno dei centri storici più antichi del paese ove si possono ammirare pregevoli piastrelle  maiolicate

SINTRA (23)

SINTRA (5)

SINTRA (4)

 

Coimbra –  sede di antica e famosa Università

medicina coimbra

soffitto coimbra

 

Barcelos – città legata alla leggenda del galletto detto appunto “di Barcelos“, animata ogni giovedì dal mercato ove i contadini acquistano e vendono colorati galli e attrezzature per la campagna

BARCELOS (10)fagiolicampanaccistatuine e galletti

Porto– Azulejos alla stazione  ferroviaria e sulle case.

Il baccalà  non manca mai in Portogallo,

si dice che ne esistano 365 ricette, una per ogni giorno dell’anno.

azulejos alla stazione di porto

azulejos

baccalà

frittelle

Tomar – Convento de Cristo, trionfo di stili gotico, manuelino e rinascimento

Tomar Cidade Templaria

stile misto

una scala a chiocciola

Scala a chiocciola

finestre

Obidos – pittoresco paese dove è piacevole passeggiare immersi nel colore

insegna a obidos

cerchietti a obidos

casa a obidosricamo a obidos

pesssoa

Nazarè –  antichi metodi di conservazione del pesce

barche pesci essicati

polipi appiattiti

reti appese

Lisbona –  l’Alfama, il vecchio quartiere e il fascino del fado

citta

parrucchiere

lisbona reclame

lisbona lustrascarpe

fado 2

fado alfama

Il poeta è un fingitore.

Finge così completamente

che arriva a fingere che è dolore

il dolore che davvero sente.

                                                                           F. Pessoa

 

Le crete senesi a primavera

i sinuosi movimenti creati da una falciatrice

 

dig

tonalità di verde e giallo per un effetto vellutato

dav

lo sguardo segue le colline,   differenti aspetti di una terra bella, gentile

davdav

le  biancane e il grano

dav

 

mare di spighe ora ferme, talvolta come onde seguono il vento

 

dav

 

dav

la terra arata attende nuovi semi per offrire ancora vita

per mostrarci altri colori

 

dig

 

dig

Tour della Calabria

 

Pizzo Calabro

pizzo calabro (6) - Copia

 

pizzo calabro (18) - Copia

 

pizzo calabro (16) - Copia

pizzo calabro (11) - Copia

 

il famoso gelato  artigianale “il tartufo”

pizzo calabro (20) - Copia

 

Chiesetta di Piedigrotta  “A Madunneja”

 

PIEDIGROTTA (10) - Copia

 

PIEDIGROTTA (9) - Copia

 

PIEDIGROTTA (7) - Copia

PIEDIGROTTA (23) - Copia

PIEDIGROTTA (24) - Copia

PIEDIGROTTA (26) - Copia

 

Tropea

 

chiesa 2

 

mare (2)

mare

tropea

bicicletta

cipolle

tropea

 

Scilla

 

scilla 1

 

scilla

 

Chianalea e le sue case a pelo d’acqua

 

chianaea 1

chianalea

fiore

gatto

 

porta con spighe

 

I Bronzi di Riace

 

bronzi (2) - Copiabronzi - Copia

bronzo 3

bronzo 4 - Copia

 

I Greci fra noi

greci fra noi

graci fra noi 1 - Copia

greci fra noi 4

greci fra noi 2

greci fra oi 3

 

Gerace

 

gerace (26)

gerace (27)

CATTEDRALE

gerace (3)

gerace (14)

 

SAN FRANCESCO

SAN FRANCESCO (3)

SAN FRANCESCO (2)

gerace (33)

 

Locri Epizefiri

 

DSC_0182

DSC_0185

DSC_0187

DSC_0188

 

Pranzo del Sabato Santo presso una famiglia  calabrese

 

pranzo

PRANZO SABATO SANTO (10) - Copia

PRANZO SABATO SANTO (6) - Copia

PRANZO SABATO SANTO (8) - Copia

 

Pasqua a Siderno Marina   Processione dell’Affruntata

 

proc affruntata 2

proc affruntata

proc affruntata 1

 

Siderno Superiore e il ballo dei Giganti

 

siderno

siderno 1

 

siderno 2

 

siderno sup ballo

 

ballo

 

La Certosa di Serra San Bruno

 

serra san bruno (17) - Copia

 

serra san bruno (32) - Copia

serra san bruno (31) - Copia

serra san bruno (7) - Copia

 

Bivongi  Il Monastero Ortodosso di San Giovanni Theristis

bivongi (2) - Copia

 

bivongi (11) - Copia

bivongi (12) - Copia

 

Bivongi - Copia

 

Stilo   La Cattolica  piccola chiesa bizantina

 

la cattolica di stilo (13)

 

la cattolica di stilo (9) - Copia

 

la cattolica di stilo (5) - Copia

la cattolica di stilo (2) - Copia

DSC_0383

cattolica di stilo

 

Cosenza   un prezioso cammeo

 

DSC_0425

 

un capitello

 

DSC_0450

 

Una cascata di luce nel teatro di Cosenza

DSC_0457

 

Finisce qui un bel viaggio!

 

Una domenica di novembre

 

domenica scorsa una nebbia leggera, una  pioggerellina così sottile che appena si percepiva mi hanno accompagnata     durante la  passeggiata nel bosco e lungo il fiume.

Assaporo un grappolo di uva fragola  che fa da orlo ai prati della nostra casa di campagna,

è ancora dolcissima

dsc_0178

salgo   poi fino sotto i castagni, alcuni ricci contengono ancora frutti carnosi

dsc_0172

Sulle foglie umide i passi sono  silenziosi, le felci leggere si affacciano sul sentiero,

il  muschio ricopre le pietre , ne fa piccoli quadri

felce

muschio

 Ho trovato una piccola tana, pare l’abitazione di uno spiritello dei boschi,

“il piazzale” ben pulito, recenti segni di passaggio  significa che   “è vissuta”,

quanto mi sarebbe piaciuto   veder spuntare due occhietti! di chi sarà mai?

proprio non lo so, ma trovarla è stato un piacere.

tana

Ritorno a casa, metto un pezzo di legna nella stufa  per trovare caldo al mio rientro   e decido di andare  ancora

a dare un’occhiata al fiume che scorre  vicino, il Bormida. Spesso si vedono

aironi cinerini. Oggi sono fortunata, anzi fortunatissima: un bel cormorano

allarga le sue ali e  si gode il timido raggio di sole che ha ferito le nuvole per

scendere fino all’acqua

cormorano-al-sole,

 Un raro airone bianco ha scelto un ciuffo di canne secche  per  confondersi con  la vegetazione,  pare  indifferente a ciò che lo circonda; non è così,

pochi eleganti e precisi movimenti ed eccolo con il  pesce nel becco

airone-nelle-canne

airone-a-pesca

airone-e-pesce-ok-copia

in un ‘altra ansa del fiume un airone cinerino  aspetta la sua preda

dsc_0016

airone-blog

e  la morte per la vita da sempre si compie come un rito

mentre un uomo e una donna passeggiano

disegnando la loro ombra, laggiù , sotto il ponte mentre cala la sera.

passanti-sul-ponte

Ali e piume, alberi e foglie

 

Le chiome fremono alla brezza leggera, silenziose le foglie dondolano e si adagiano

sull’acqua

 

cime-degli-alberi

albero-che-si-specchia

 

  un martin pescatore

martin-pescatore

voli di cicogne

voli

e la neve contro il cielo terso

volo-cicogne-1

volo-di-cicogne

pare che le anatre abbiano indossato abiti in nuance con le foglie!

anatra2

anatra

anatra-1

la giornata è stata tiepida, luminosa, proprio una bella giornata d’autunno e quando il sole sta  calando  manda ancora  raggi a velare d’oro la palude,

le anatre  già hanno reclinato il capo mentre  la cicogna  indugia in quella luce che

tinge l’acqua, l’erba  e le sue ali

verso-sera

cicogna-a-sera

tre cicogne disegnano contro il cielo il loro

profilo

cicogne-a-sera

e una nutria silenziosa scivola  lasciando una scia  d’argento

nutria

i richiami degli uccelli si fanno sempre più rari, è quasi  sera , la  luna è già spuntata.

Si specchierà negli stagni,  illuminerà gli argini,  altri animaletti  saranno in attesa del buio per vivere la loro vita.

e-notte

Tutte le foto del post sono state fatte al centro Cicogne – ‘Oasi Lipu di Racconigi (Cuneo)

il 7 novembre

 

 

 

 

Voci precedenti più vecchie